Pasquale Celommi Previous

Nudo Disteso

Lʼopera, datata 1877, è un fulgido esempio dellʼabilità ritrattistica acquisita dal pittore ai tempi della frequentazione della Scuola del Nudo a Firenze, periodo di cui il dipinto è coevo.

Se già presenti in nuce quelle che saranno le caratteristiche peculiari della pittura di Celommi (la resa realistica dei particolari e lʼuso personalissimo e scenografico della luce), riscontrabile è pure lʼimpronta del maestro Ciseri, soprattutto nella pulizia delle linee. Evidente è anche lʼinfluenza di Morelli da cui Celommi mutua i canoni quasi barocchi del soggetto, qui tradotti nel bianco opulento delle carni e nellʼatmosfera di languido abbandono che pervade la scena.


Giorgia Calisti

Autore: Pasquale Celommi
Informazioni: Nudo disteso, olio su tela, cm. 100 x 75 - Firmato e datato in alto a destra: P. Celommi 1877 - Collezione privata

Leave a Comment

Contatti

  • Italian (IT) translation has not been installed, but is available. To fix this problem simply install this extension once again, without uninstalling it. Learn more.
captcha
Reload

Riconoscimento

 

 

Il presente sito utilizza i "cookie" per il suo funzionamento e per facilitarne la navigazione.